DTX 360

Proporzioni armoniose, layout sportivo al punto giusto e parafango anteriore alto sono solo alcune delle caratteristiche che permettono al DTX360 di mostrare la sua anima dual sport. Il manubrio diventa più largo per permettere un miglior controllo anche su pavimentazione irregolare e la posizione di seduta del pilota si alza per migliorare la visibilità su strada. Il nuovo DTX360 è equipaggiato con l’ultima evoluzione del motore Kymco G5,  un monocilindrico 4 valvole raffreddato ad acqua da 321cc, che sprigiona una potenza massima di 21 kW (28,6CV) a 7.500 giri/min e una coppia massima di 29,3 Nm a 5.750 giri/min; l’erogazione della potenza è modulata da un cambio variatore continuo di velocità (CVT), mentre la potenza è regolata da un sistema di controllo di trazione TCS, che assicura sicurezza e tenuta di strada ottimali. Il serbatoio carburante è da 12,5 litri, il consumo di 27 km/l e le emissioni di CO2 di 87 g/km, in piena conformità alla normativa EURO 5. Il telaio è in acciaio a piastre stampate, la forcella telescopica idraulica è da 37 mm, mentre al posteriore c’è un doppio ammortizzatore regolabile; i freni a sono rispettivamente a doppio disco da 260 mm con pinza a 3 pistoncini all’ anteriore e a disco singolo 240 mm con pinza 2 pistoncini al posteriore, mentre i cerchi in lega leggera a 5 razze montano pneumatici tassellati da 120/80-14” all’ anteriore e da 150/70-13” al posteriore.