Category Archives: Novità

News Beppemoto

APRILIA ALL STARS 2024

SABATO 8 GIUGNO 2024 – MISANO WORLD CIRCUIT

RITORNA LA GRANDE FESTA APRILIA PER TUTTI GLI APPASSIONATI DELLE DUE RUOTE CAMPIONI DI OGGI E QUELLI DI IERI , LE MOTO E TANTO DIVERTIMENTO TI ASPETTANO IN PISTA E NEL PADDOCK. ENTRATA LIBERA INFO SU APRILIA.COM

PREORDINA RS 457

Lascia agli altri le attese, prenota ora la tua Aprilia RS 457

Prenditi qualche minuto per decidere (non ci vorrà di più) e preparati ad entrare per primo nel mondo della Racing Squad

Prebooking

La generazione 457 sta arrivando

Lascia agli altri le attese, prenota ora la tua Aprilia RS 457

Parliamo agli sportivi, agli amanti delle corse, alla nuova generazione di motociclisti che nasce con lei. Qui non si tratta di scegliere una moto, ma la RS su misura per te

Prenditi il tuo tempo per decidere (non ce ne vorrà molto) e se la risposta è “RS 457”: compila il form sul sito www.aprilia.com , scegli un concessionario e inoltra la tua richiesta. Aprilia ti ricontatteràper fissare un appuntamento e assicurarti l’acquisto della tua nuova RS al prezzo di 7.199€.

MOTO GUZZI STELVIO

Stelvio è la modern adventure tourer di Moto Guzzi che ti accompagnerà in un viaggio senza limiti, con uno stile inconfondibile e soluzioni tecnologiche pensate per arricchire la tua esperienza di guida.
Il passo alpino da cui prende il nome è il valico più alto d’Italia: con i suoi 48 tornanti, la strada che lo attraversa è entrata nell’immaginario di ogni motociclista come sinonimo di divertimento, scoperta, conquista. Una linea che cattura il tuo sguardo, un sound che ti vibra nel petto. Ogni volta che sali in sella assapora il gusto della scoperta e respira la libertà di viaggiare. Guidare Stelvio significa goderti la strada in pieno stile Moto Guzzi e non volere essere da nessun’altra parte al mondo. Stelvio ti permette di trarre il massimo da ogni viaggio e di espandere i tuoi orizzonti senza confini, grazie al suo potente motore bicilindrico a V “Compact Block” da 1.042 cc, a un’autonomia di oltre 400 km e al suo design che pone una forte enfasi sulla sicurezza e sul comfort. Dalle strade trafficate della città ai terreni inesplorati, Stelvio è pronta ad accompagnarti ovunque. Viaggiare con uno Stelvio significa godere dei vantaggi della più moderna tecnologia disponibile. Non c’è bisogno di pensare al punto di arrivo, basta concentrarsi sul piacere del viaggio e lasciare che le funzioni innovative si prendano cura di te e del tuo passeggero. Disponibile nei colori giallo savana e nero vulcano anche nella versione PFF Rider Assistance Solution.

APRILIA RS 457

Rivoluzionario e sofisticato, lo stile di RS 457 comunica eleganza e aggressività, grazie ad elementi inconfondibilmente racing, come la doppia carena anteriore e lo scarico 2 in 1. Le livree distintive celebrano l’essenza audace della Racing Squad, grazie all’accostamento tra tonalità accese e materiali raffinati, offrendo un’esperienza che evoca velocità e prestigio.
Sei pronto ad entrare nel mood?

Aprilia RS 457 è una sportiva pura che incarna la passione dei veri amanti delle corse, offrendo un rapporto peso-potenza senza rivali nel segmento A2. È la moto che parla la lingua degli audaci, dei puristi, dei giovani piloti pronti a dominare il circuito.
Benvenuti nell’era della generazione 457, dove ogni curva è un’opportunità per eccellere.

Agile, dinamica e facile da guidare, senza rinunciare al DNA sportivo. RS 457 ti offre performance di classe superiore, garantite dal motore bicilindrico parallelo e da una ciclistica rigorosa. Guidarla significa scegliere l’unica tra le moto del suo segmento dotata di telaio in alluminio, frutto della competenza progettuale affinata in decenni di vittorie su pista. Il basamento del motore è sfruttato come elemento portante per contenere il peso, a vantaggio di assolute qualità dinamiche e del tuo piacere di guida.

APRILIA TUONO/ RSV4 1100

APRILIA TUONO FACTORY 1100
APRILIA RSV4 1100

Aprilia Tuono V4 è da sempre il riferimento della categoria Hypernaked e ora raggiunge livelli di prestazioni e sofisticazione mai viste, grazie al know-how racing di Aprilia e grazie all’esperienza di chi la categoria Hypernaked l’ha inventata, partendo da una superbike e creando una moto divertentissima su strada e imbattibile in pista: “la moto sportiva più straordinaria che si possa comprare, con prestazioni e finiture impareggiabili”, è stata definita. uono V4 rimane la sola naked spinta da un quattro cilindri a V stretta di 65° dalle caratteristiche uniche. Anche col passaggio a Euro 5, il V4 di 1.077 cc conferma il sound inimitabile e le prestazioni eccellenti. I suoi 175 CV e 121 Nm gli consentono il dominio della categoria hypernaked grazie allo straordinario equilibrio che l’esuberante V4 ha saputo costruire con una ciclistica e un pacchetto elettronico perfettamente accordati. L’inimitabile hypernaked si sdoppia. 
Tuono V4 Factory, la macchina produttrice di adrenalina, sensazioni forti e divertimento puro, si evolve ancora per confermarsi imbattibile, sia in strada che in pista. 
Tuono V4, grazie a una nuova ergonomia e accessori dedicati, esalta la natura di viaggiatrice e si propone come moto straordinaria per il turismo. Ovviamente velocissimo. 

RSV4 è molto più di due ruote tra un potente motore. È il culmine di un ambizioso progetto nato dal Reparto Corse di Aprilia. È il frutto della migliore tecnologia a disposizione, ora con appendici aerodinamiche integrate, una migliorata efficienza aerodinamica, 217 CV e ancora più coppia abbinati alla ciclistica unica di Aprilia. È un capolavoro creato per lasciarvi senza fiato fin dal primo sguardo e per far salire l’adrenalina ogni volta che sfiorate l’acceleratore. Della RSV4 è disponibile anche la variante Factory. Entrambe le versioni sono spinte dal rinnovato propulsore V4 di 1.099 cc, ma si distinguono per l’allestimento di serie: nella Factory comprende i cerchi in alluminio forgiato, il sistema di sospensioni semiattive Öhlins Smart EC 2.0 e le pinze freno Brembo Stylema.

MOTO GUZZI V100

Moto Guzzi V100 Mandello apre le porte al futuro e torna a essere esempio di innovazione motociclistica con una moto totale, potente, comoda, divertente e ricca di tecnologie da primato. V100 Mandello è la perfetta unione tra il temperamento di una Roadster e la comodità di un’autentica Tourer. Una moto che rende divertente ogni curva, offrendo però al rider e al passeggero tutti i comfort per i lunghi viaggi, con tecnologie inedite come l’aerodinamica adattiva. Disponibile in due modelli, la versione S con equipaggiamento arricchito. V100 Mandello è pronta a dare il massimo fin dalle basse velocità. Nuovo motore 1000 c.c. raffreddato a liquido, ai suoi 115 cavalli e 105 Nm di coppia a 6.750 rpm si affianca il sistema quickshifter up/down che consente di cambiare marcia senza usare la frizione e godersi una guida ancora più dinamica.

Il telaio compatto di Moto Guzzi V100 Mandello assicura un feeling sportivo sulle strade più sinuose, nonché massimi livelli di stabilità e maneggevolezza durante i viaggi più lunghi. È una soluzione che si adatta a diversi scenari e stili di guida, offrendo sempre robustezza, precisione e divertimento. Le sospensioni semiattive Öhlins Smart EC 2.0, di serie nella versione S, offrono controllo e feedback immediato. Che si tratti di un viaggio a lunga distanza oppure di una rapida guida sportiva, le sospensioni si regolano automaticamente, in base ai Riding Modes, offrendo la migliore performance su tutti i percorsi e in ogni scenario.

Moto Guzzi V100 Mandello è la prima moto al mondo ad essere equipaggiata con un sistema di aerodinamica adattiva. Oltre 200 ore in galleria del vento per perfezionare una tecnologia che regola la posizione dei deflettori in base alla velocità della moto e ai Riding Modes, riducendo la pressione dell’aria sul rider. Anche il parabrezza è regolabile, manualmente e attraverso i Riding Modes, migliorando ancora di più il comfort di chi guida. Le borse laterali con sistema di aggancio integrato ottimizzano l’ingombro e il peso della moto, senza compromettere stabilità o controllo di guida. Il Cruise Control è un’ulteriore feature che rende i viaggi ancora più comodi e una vasta gamma di accessori, come la sella riscaldata, permette di godersi lunghe guide anche nei climi più avversi. Il triangolo sella-manubrio-pedana è frutto di un accurato studio ergonomico e aereodinamico. La posizione di seduta è confortevole, non affatica le ginocchia del pilota e il manubrio in alluminio a sezione variabile permette di scaricare la pressione dai polsi. Inoltre, ogni passeggero può contare su una sella ampia, ben imbottita e con maniglioni ergonomici.

V100 Mandello Aviazione Navale
Una versione disponibile solo in 1913 esemplari numerati che celebra il forte legame tra la Casa di Mandello e l’Aviazione Navale. Con equipaggiamenti di serie dedicati, esclusiva livrea ispirata ai caccia F-35B e tutte le più recenti innovazioni di un’autentica V100 Mandello. 

DTX 360

Proporzioni armoniose, layout sportivo al punto giusto e parafango anteriore alto sono solo alcune delle caratteristiche che permettono al DTX360 di mostrare la sua anima dual sport. Il manubrio diventa più largo per permettere un miglior controllo anche su pavimentazione irregolare e la posizione di seduta del pilota si alza per migliorare la visibilità su strada. Il nuovo DTX360 è equipaggiato con l’ultima evoluzione del motore Kymco G5,  un monocilindrico 4 valvole raffreddato ad acqua da 321cc, che sprigiona una potenza massima di 21 kW (28,6CV) a 7.500 giri/min e una coppia massima di 29,3 Nm a 5.750 giri/min; l’erogazione della potenza è modulata da un cambio variatore continuo di velocità (CVT), mentre la potenza è regolata da un sistema di controllo di trazione TCS, che assicura sicurezza e tenuta di strada ottimali. Il serbatoio carburante è da 12,5 litri, il consumo di 27 km/l e le emissioni di CO2 di 87 g/km, in piena conformità alla normativa EURO 5. Il telaio è in acciaio a piastre stampate, la forcella telescopica idraulica è da 37 mm, mentre al posteriore c’è un doppio ammortizzatore regolabile; i freni a sono rispettivamente a doppio disco da 260 mm con pinza a 3 pistoncini all’ anteriore e a disco singolo 240 mm con pinza 2 pistoncini al posteriore, mentre i cerchi in lega leggera a 5 razze montano pneumatici tassellati da 120/80-14” all’ anteriore e da 150/70-13” al posteriore. Disponibile nelle cilindrate 125 300 e 360c.c.

GAMMA V4 TUA CON VANTAGGI FINO A 1.500 EURO

A Maggio la gamma V4 è tua con 1.500€ di supervalutazione del tuo usato oppure con vantaggi fino a 1.000 euro che possono essere usati, per esempio, per personalizzare la tua moto con i tuoi accessori preferiti.
 


Prenota subito un appuntamento in Concessionaria. 

E in più un finanziamento a interessi zero e zero spese istruttoria.

Aprilia Tuono V4 la hypernaked veneta raggiunge l’omologazione Euro-5 e… cambia senza cambiare troppo, proseguendo sulla strada già intrapresa con il modello attuale: una sempre maggior specializzazione per la versione V4 Factory, e viceversa un appeal più ampio e aperto all’uso disimpegnato con la “semplice” Tuono V4. La base, il quattro cilindri a V di 65° da 1.077 centimetri cubici resta invariato nelle prestazioni (175 CV e 121 Nm i valori di potenza e coppia massima) grazie a un nuovo impianto di scarico che mantiene inalterati sound e personalità del V4 di Noale che, vale la pena di ricordarlo, è identico per entrambe le versioni. Pur restando analoga al passato la divisione fra le due versioni Tuono V4 e Tuono V4 Factory, la separazione con il modello 2022 si fa ancora più marcata, con la V4 (che verrà resa Con l’Euro-5 arrivano un manubrio rialzato e un cupolino più protettivo, e si amplia ulteriormente la porzione di sella dedicata al passeggero (già più confortevole rispetto alla Factory nel modello precedente) che può godere anche di pedane più basse. Sono due le versioni disponibili di RSV4 e RSV4 Factory. Entrambe le versioni sono spinte dal rinnovato propulsore V4 di 1.099 cc, ma si distinguono per l’allestimento di serie che nella Factory comprende i cerchi in alluminio forgiato, il sistema di sospensioni semiattive Öhlins Smart EC 2.0 e le pinze freno Brembo Stylema.

APRILIA RS E TUONO 660

Aprilia RS 660 si arricchisce di una nuova versione Extrema. Confermando la nota base tecnica, telaio in alluminio e motore bicilindrico in linea a fasatura irregolare da 100 cavalli di potenza, grazie a una nuova componentistica di serie la RS 660 Extrema ferma l’ago della bilancia a 166 kg a secco. A questo risultato ha contribuito il nuovo e più leggero impianto di scarico omologato di SC Project, con terminale in carbonio sul lato destro della moto e non più sotto il motore. A corredo è fornita la staffa di supporto del silenziatore, in alluminio anodizzato nero, che permette di rimuovere le pedane passeggero portando a un ulteriore alleggerimento. Ci sono poi il parafango anteriore e il nuovo puntale sotto il motore, dall’inedito design, entrambi realizzati in fibra di carbonio. L’anima sportiva della Extrema è enfatizzata anche dal codino monoposto, che si monta al posto della sella del passeggero – viene fornita a corredo della moto – e questa RS conserva l’omologazione biposto. La completa dotazione elettronica, già di serie sulla RS 660, comprende traction control regolabile, ABS cornering, engine brake, mappe motore, wheelie control. Inoltre la RS 660 Extrema è infine dotata del software che consente di settare il cambio quick shift in configurazione rovesciata, una soluzione ideale per girare in pista.Nuova anche la livrea bianca e rossa, con motivi grafici neri e cerchi rossi, di chiara ispirazione sportiva e che rende la Extrema riconoscibile fra le altre.

RIVOLUZIONE FACTORY

L’allestimento Factory avvolge Tuono 660 per dare vita a una moto ancora più dinamica, leggera e performante. Un modello dalle qualità impareggiabili con uno strepitoso rapporto peso/potenza e l’inedito bicilindrico parallelo Aprilia di nuova generazione. È un progetto che va oltre gli altissimi standard già imposti con Tuono 660 e che vuole offrire a ogni pilota livelli ancora più elevati di divertimento, adrenalina e puro piacere di guida. La potenza massima passa dai 95 CV di Tuono 660 ai 100 CV di Tuono 660 Factory. Aumenta anche la grinta stessa del propulsore in accelerazione, grazie all’adozione di una trasmissione finale più corta, con un pignone a 16 denti, uno in meno di Tuono 660. La versione Factory di Tuono 660 migliora ulteriormente il rapporto peso/potenza. Un traguardo reso possibile grazie una nuova e leggera batteria al litio che contribuisce a far calare il peso complessivo di circa 2 kg. Il risultato finale è un peso in ordine di marcia di 181 kg che unito alle sospensioni completamente regolabili sia all’anteriore che al posteriore rendono Tuono 660 Factory ancora più efficace e coinvolgente. Tuono 660 Factory tiene fede al suo nome grazie al cupolino solidale al telaio, il segreto di tutte le naked Aprilia che regala protettività e garantisce una guida sempre reattiva e dinamica. La variante grafica Factory sottolinea ancora di più il suo carattere sportivo, così come il codino monoposto verniciato in nero e rosso, fornito di serie assieme alla sella e alle pedane per il passeggero.

Aprilia Tuono 660 condivide con RS 660 il sogno di realizzare una moto dallo straordinario rapporto peso/potenza. Con soli 183 kg in ordine di marcia per 95 CV di potenza, Tuono 660 segna un vero record della categoria, offrendo una naked sportiva e accessibile che può supportare ogni pilota tanto sulla strada quanto sulle piste. Il futuro rispetta la tradizione della casa di Noale che si distingue da sempre per carattere e innovazione. Personalità sportiva e linee contemporanee che stupiscono, RS 660 porta su strada l’esperienza da leader in pista di Aprilia. Il design unico plasma una moto leggera e compatta, dai volumi agili e filanti, stabile alle alte velocità, divertente e piacevole da guidare. La gamma colori di RS 660 sfoggia un inedito Acid Gold che esalta il design e il carattere dinamico e giovane della moto.