All posts by Beppemoto Beppemoto

DTX 360

Proporzioni armoniose, layout sportivo al punto giusto e parafango anteriore alto sono solo alcune delle caratteristiche che permettono al DTX360 di mostrare la sua anima dual sport. Il manubrio diventa più largo per permettere un miglior controllo anche su pavimentazione irregolare e la posizione di seduta del pilota si alza per migliorare la visibilità su strada. Il nuovo DTX360 è equipaggiato con l’ultima evoluzione del motore Kymco G5,  un monocilindrico 4 valvole raffreddato ad acqua da 321cc, che sprigiona una potenza massima di 21 kW (28,6CV) a 7.500 giri/min e una coppia massima di 29,3 Nm a 5.750 giri/min; l’erogazione della potenza è modulata da un cambio variatore continuo di velocità (CVT), mentre la potenza è regolata da un sistema di controllo di trazione TCS, che assicura sicurezza e tenuta di strada ottimali. Il serbatoio carburante è da 12,5 litri, il consumo di 27 km/l e le emissioni di CO2 di 87 g/km, in piena conformità alla normativa EURO 5. Il telaio è in acciaio a piastre stampate, la forcella telescopica idraulica è da 37 mm, mentre al posteriore c’è un doppio ammortizzatore regolabile; i freni a sono rispettivamente a doppio disco da 260 mm con pinza a 3 pistoncini all’ anteriore e a disco singolo 240 mm con pinza 2 pistoncini al posteriore, mentre i cerchi in lega leggera a 5 razze montano pneumatici tassellati da 120/80-14” all’ anteriore e da 150/70-13” al posteriore. Disponibile nelle cilindrate 125 300 e 360c.c.

MOTO GUZZI V9 BOBBER

V9 850 ROAMER

V9 850 BOBBER

DOWNTOWN 350

Il Traction Control approda su questo nuovo allestimento del Downtown 350i e lo rende ancora più sicuro. Downtown 350i TCS si conferma infatti uno sport-touring che fonde comfort e maneggevolezza sotto una veste sempre più dinamica. Le linee del frontale sono tese ed aggressive, mentre la rassicurante fluidità del posteriore garantisce che Downtown è un mezzo concepito per l’utilizzo a largo raggio, in grado di soddisfare pienamente le esigenze del passeggero e del carico. Il motore G5sc è una maggiorazione della già eccellente unità G5, rispetto alla quale sviluppa un notevole incremento di potenza. Non mancano i distintivi fari anteriori con luci a tubi di led, il doppio vano portaoggetti e un enorme sottosella che dopo aver ospitato due caschi integrali offre ancora spazio utile.

AGILITY 50- 125- 200- 300

AGILITY 300 c.c.
AGILITY 50 – 125 – 200 c.c. – IE – ABS – R16 PLUS

Rappresenta il veicolo urbano per eccellenza e conferma tutte le caratteristiche di design, praticità, prestazioni, economia e comfort della famiglia Agility, ma con tante caratteristiche premium in più, a cominciare dalla nuova motorizzazione Euro 5. Agility 50 R16 4T Plus è la risposta Kymco a chi chiede uno scooter comodo, sicuro, agile, in grado di muoversi rapidamente nel traffico offrendo il massimo comfort a costi di gestione estremamente competitivi. La cura progettuale e l’attento studio sull’efficienza della combustione rendono questo motore particolarmente parco nei consumi, oltre che ecologico, infatti nella versione 125c.c. con un solo litro di benzina si percorrono oltre 43 km, un’autonomia che permette letteralmente di dimenticarsi del benzinaio.   

AGILITY 50 – 125 CARRY

Il mitico Agility Carry nella nuova versione Euro 5. Lo scooter dei professionisti delle consegne che da ormai una decina di anni spopola tra gli addetti ai lavori: è un icona, il must have tra chi per la propria professione deve muoversi con agilità e praticità, sgusciando via nel traffico da una parte all’altra della città. Sia che il rider trasporti una pizza, lettere o grossi pacchi, Carry non sbaglia mai. Per questo c’è chi lo definisce “il coltellino svizzero degli scooter”: perché qualunque sia la necessità di carico, Carry la soddisfa, non delude e offre soluzioni senza rivali nell’attuale panorama dei due ruote. Tre aree di carico tutte da sfruttare: due robusti portapacchi, uno anteriore e uno posteriore in tubi di acciaio, una comoda borsa sulla pedana piatta; e per le “minuterie” c’è anche un pratico vano sottosella. Conducente escluso, la massima capacità di carico omologata è di 40 chili. Rispetto alla precedente versione monta una nuova motorizzazione a iniezione elettronica Euro 5, che limita le emissioni di CO2 a 55g/Km. Poi, il doppio freno a disco, anteriore e posteriore e la frenata combinata.

EVENTI MOTO CLUB

GIORNATE MONDIALI MOTO GUZZI

8 – 11 SETTEMBRE 2022 – FINALMENTE LA FESTA PIÙ ATTESA PER I 100 ANNI DI MOTO GUZZI

Le GMG – Giornate Mondiali Guzzi e il Motoraduno Internazionale Città della Moto Guzzi del Centenario, saranno il richiamo naturale e irresistibile per ogni Guzzista che non vorrà opporre alcuna resistenza al ritorno della propria Moto Guzzi, di ogni epoca, verso quella riva del lago di Como che l’ha vista nascere e dove si concentreranno i festeggiamenti con un ricco calendario di eventi che avranno inizio a partire da giovedì 8 settembre.

A MANDELLO DEL LARIO TORNANO LE GMG – GIORNATE MONDIALI GUZZI E IL MOTORADUNO INTERNAZIONALE CITTÀ DELLA MOTO GUZZI UN DOPPIO APPUNTAMENTO IMPERDIBILE PER OGNI MOTOCICLISTA E PER TUTTI GLI AMANTI DELLE MOTO GUZZI, ATTESI IN MIGLIAIA DA TUTTO IL MONDO.

Dopo un anno di attesa, a causa delle restrizioni che nel 2021, impedirono di festeggiare il secolo di Moto Guzzi, ecco finalmente a Mandello del Lario la grande festa, la più attesa.

Il fine settimana dall’8 all’11 settembre sarà un appuntamento irrinunciabile per ogni fan del marchio dell’Aquila e per ogni amante del motociclismo e delle belle moto.

Nel secondo weekend di settembre Mandello diventerà il centro mondiale della passione motociclistica, perché Moto Guzzi rappresenta un patrimonio di storia, tecnologia, stile e fascino che non ha eguali, in grado di coinvolgere ed emozionare trasversalmente ogni generazione.

Per una ricorrenza così importante l’appuntamento sarà doppio: dopo undici anni dall’ultima edizione tornano infatti le GMG – Giornate Mondiali Guzzi e si affiancano al Motoraduno Internazionale Città della Moto Guzzi.

Due eventi spettacolari che promettono una serie di eventi da non lasciare scoperto neanche un attimo in un weekend che si annuncia unico, per festeggiare degnamente cento anni di una meravigliosa storia, fatta di motociclette belle e appassionanti che ci hanno fatto – e che ci fanno – impazzire di gioia, e celebrare il rito della passione per Moto Guzzi sia nella storica fabbrica di Via Parodi 57, sia nell’intera Mandello del Lario.

PER PARTECIPARE AI NOSTRI EVENTI ISCRIVITI  GRATUITAMENTE ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER PARTECIPARE AI NOSTRI EVENTI ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER PARTECIPARE AI NOSTRI EVENTI ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NOSTRA NEWSLETTER
PER PARTECIPARE AI NOSTRI EVENTI ISCRIVITI GRATUITAMENTE ALLA NOSTRA NEWSLETTER